STORIA

AIFO, Associazione Italiana Family Officer, fin dalla sua costituzione nel 2005 ad opera di Patrizia Misciattelli delle Ripe, si pone come punto d’incontro tra le migliori figure professionali chiamate a gestire, amministrare e proteggere patrimoni familiari rilevanti ed articolati. Quello offerto da AIFO è l’ambiente ideale per una comunità con un alto livello di qualificazione, orientata ad integrare soluzioni per trasformare i patrimoni in motori attivi capaci di sostenere e alimentare la loro stessa crescita, così come quella del contesto economico-sociale nel quale fondano le loro radici, in una logica di continuità generazionale e di capacità di aprirsi all’innovazione e alla dimensione internazionale. A tal fine, dal 2015 AIFO ha lanciato il primo Master in Family Office a livello europeo per consentire ad ogni famiglia e ai professionisti che la affiancano, la disponibilità di strumenti, metodi, competenze per la messa a fuoco della strategia di consulenza patrimoniale globale, volta a ridurre il rischio proteggendo il valore tangibile ed intangibile. AIFO è affiliata a Confcommercio Professioni.  

MISSIONE

AIFO ha fatto propria la missione di promuovere l’istituto del Family Office e il profilo professionale del Family Officer, con lo scopo di diffondere e implementare le necessarie strategie per la continuità e la sostenibilità lungo le generazioni dei patrimoni familiari rilevanti e articolati.
Il Family Officer è chiamato ad agire professionalmente per garantire una considerazione consapevole nella gestione del patrimonio familiare consolidato, controllando il rischio, pianificando i risultati e aiutando altresì la famiglia a identificare il codice dei valori intangibili,

capace di proteggere l’identità familiare nel tempo, così che ogni generazione sappia agire come custode della generazione successiva. Pertanto AIFO si pone come punto d’incontro tra tali elevate figure professionali, offrendo ai propri Associati l’ambiente ideale per una comunità con un alto livello di qualificazione, orientata ad integrare soluzioni per trasformare i patrimoni familiari italiani in motori attivi capaci non solo di sostenere la loro stessa crescita in una logica di continuità generazionale, ma anche di aprirsi a principi di responsabilità per lo sviluppo economico e sociale più allargato.

AREE PRINCIPALI DI ATTIVITÁ

NETWORKING

AIFO mantiene il legame con il proprio network organizzando mensilmente incontri allargati, Financial Aperitif, per introdurre player internazionali, portatori di best practice nelle diverse asset class. Riserva poi, ai propri Associati, incontri più ristretti per favorire lo scambio in merito a opportunità e progetti di investimento alternativi.

FORMAZIONE

AIFO si dedica allo sviluppo di specifiche competenze per i Family Officer. Attraverso la propria Academy, propone l’unico Master europeo in Family Office. Inoltre organizza periodicamente Workshop tematici dedicati a contenuti di forte rilievo e attualità per favorire lo sviluppo di specifiche conoscenze e di metodologie.

ADVISORY

AIFO offre, anche in partnership, progetti di advisory su temi legati alla continuità generazionale, affiancando famiglie che si preparano ad affrontare questa delicata fase in maniera strutturata  e i professionisti che intendono costituire Family Office e assimilabili strutture di controllo patrimoniale.

EVENTI

VALORI

CONSAPEVOLEZZA

Proteggere un patrimonio è una missione complessa che richiede ampie conoscenze. Si devono equilibrare redditività e valore per i beni reali, scegliere i migliori gestori per i singoli mercati finanziari, conservare il valore dell’Azienda di Famiglia in scenari mondiali competitivi ad alta innovatività, gestire partecipazioni, identificare in paesi diversi le strutture giuridiche e fiscali più efficienti, guidare la corretta affermazione delle next generation, sostenere progetti ad impatto sociale positivo.

CONOSCENZA

L’orizzonte temporale con cui si confronta un Family Office è “per sempre” cioè egli deve operare per garantire nel tempo la sostenibilità del patrimonio della Famiglia, facendo si che “il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente non comprometta la possibilità delle generazioni future di re-indirizzare i propri.” (Rapporto Brundtland 1987). I grandi patrimoni devono essere testimonianza dell’idea del “valore condiviso”, volta a creare un circolo virtuoso tra il presente e il futuro.

SOSTENIBILITÁ

Favorire la piena consapevolezza delle responsabilità connesse ad un grande patrimonio implica l’aver elaborato una visione strategica unitaria e il possedere le capacità e i metodi per implementarla nel lungo periodo. “Wealth Awareness” è una parola chiave nell’universo di AIFO, il concetto ispiratore della visione atta a garantire sostenibilità economica, sociale, valoriale ai grandi patrimoni, in uno scenario di crescente concentrazione della ricchezza.

PARTNERSHIP