Esistono numerose congiunture che stanno accelerando la domanda di ‘centri di controllo’ competenti e indipendenti per i grandi patrimoni familiari, in grado di assicurare una visione integrata tra le diverse asset class e una sostenibilità attraverso le generazioni. Tra queste, contribuiscono sicuramente la maggiore trasparenza fiscale e le nuove regolamentazioni, il passaggio generazionale, la crescente concentrazione della ricchezza e i ‘liquidity events’ originati da cessione totale o parziale d’azienda a investitori stranieri o istituzionali.

 

Continua a leggere su Italia Funds People