Al di là dell’incidenza percentuale sulla totalità del patrimonio di famiglie Ultra-High-Net-Worth (UHNW), le opere d’arte e gli oggetti da collezione rappresentano un valore importante sia in termini di diversificazione, sia soprattutto come area di possibile convergenza di interessi e di confronto tra le generazioni, favorendo quel dialogo così imprescindibile per garantire continuità.
I Family Office hanno la responsabilità di favorire la creazione delle strutture di governance adeguate per rispondere alle esigenze di gestione strategica e preservazione delle collezioni private, spesso simili – in scala e complessità – alle collezioni di grandi complessi museali, attingendo anche a competenze esterne, soprattutto nell’area dell’expertise artistica, nonché di strutture fiscali e aspetti legali.

Continua a leggere su:

Patrimonia & Consulenza PM arte