Patrizia Misciattelli delle Ripe è fondatrice e presidente di AIFO, l’Associazione Italiana Family Officer, nata nel 2005 per promuovere l’istituto del Family Office e il ruolo del Family Officer, figura professionale non ancora riconosciuta in Italia, ma le cui competenze e compiti attirano sempre di più l’attenzione di numerosi professionisti. Nel 2015, l’Associazione, che è affiliata a Confcommercio Professioni, ha lanciato il primo Master in Family Office a livello europeo “per consentire a ogni famiglia e ai professionisti che la affiancano, la disponibilità di strumenti, metodi, competenze per la messa a fuoco della strategia di consulenza patrimoniale globale”, come si legge nel sito. OF ha incontrato Patrizia Misciattelli delle Ripe nel suo ufficio di Via Sant’Andrea 21 a Milano, per approfondire quali sono soprattutto le competenze richieste oggi a chi si occupa di grandi patrimoni.
OF: Family Officer e Wealth Manager bancario: quali le differenze?
Misciattelli delle Ripe: La prima differenza è a chi si risponde. Il FO risponde unicamente alla famiglia. il WM no, perché vive in un evidente conflitto di interesse.

Continua a leggere