FINANCIAL APERITIF | ICONIUM Spa: un’opportunità per diversificare in Cripto-Asset

FINANCIAL APERITIF | ICONIUM Spa: un’opportunità per diversificare in Cripto-Asset

iconium finap

ICONIUM Spa: un’opportunità per diversificare in Cripto-Asset
Case History: LUXOCHAIN, progetto blockchain nel settore del lusso


MILANO – martedì 4 dicembre 2018 – Ore 18.30Four Seasons Hotel –Via Gesù 6/8 – 20121 Milano

Agenda

ICONIUM S.p.A. investe in Blockchain, criptovalute, token, ICO, con un team dedicato all’identificazione, sviluppo e selezione dei migliori progetti e opportunità nel mondo, con l’obiettivo di creare e gestire un portafoglio diversificato di asset digitali e partecipazioni. Fondata da Fabio Pezzotti, imprenditore nel web e nel mobile da circa 20 anni, la società ha avviato partnership internazionali con rilevanti player verticali attivi nel mercato Blockchain per costruire un deal flow qualificato e avere accesso ai progetti più interessanti e ad alto potenziale, nelle varie fasi di sviluppo. Iconium ha un obiettivo di raccolta di € 5 milioni, in parte già sottoscritti, riservato a investitori istituzionali, professionali e qualificati. La società si qualifica come startup innovativa, con le conseguenti condizioni fiscali agevolate.

LUXOCHAIN SA è l’azienda che utilizza la Blockchain per certificare l’autenticità dei beni di lusso. Ha l’obiettivo di rendere accessibile a tutti la possibilità di distinguere un prodotto autentico da uno contraffatto e poter individuare merce falsificata o rubata in ogni angolo del globo attraverso l’uso di un semplice telefono cellulare. Incentiva i Brand e i consumatori al suo utilizzo, associando Token univoci ad ogni singolo prodotto. Luxochain ha già partnership in Europa e in Asia e Iconium stessa è partner del progetto. Fondata da 3 imprenditori esperti sia di certificazione di beni di lusso che di Blockchain, Natale Consonni, Davide Baldi e Roberto Gorini,  Luxochain si propone di aprire il proprio capitale verso terzi ed effettuare un private sale dei propri token ad investitori qualificati.

 

 

Related Projects

AIFO - author

LEAVE A REPLY

Your email address will not be published. Required fields are marked *